Per saperne di più Per saperne di più

Indietro

Licenza italiana per i dati aperti

Licenza italiana per i dati aperti
Licenza italiana per i dati aperti
Data pubblicazione: 25 feb 2014
Progettata per permettere a tutte le pubbliche amministrazioni italiane di diffondere i propri dati, la licenza Italian Open Data License (IODL) è stata sviluppata da Formez PA e ha lo scopo di promuovere la "liberazione" e valorizzazione dei dati pubblici secondo la linea già tracciata dal Ministero per la pubblica amministrazione e l'innovazione con la pubblicazione del nuovo Codice dell'amministrazione digitale, che all'Articolo 52 pone in primo piano la responsabilità delle pubbliche amministrazioni nel rendere disponibili i propri dati in modalità digitale.

Vedi la Licenza: Italian Open Data License (IODL) -